“Volete una parrocchia perfetta? Niente chiacchiere!”

(Papa Francesco)

CHIESA MADRE S. Nicolò 1693-1741

Nel sito dell’antica Abola, posto sui monti Iblei, la Chiesa Madre, documentata in Vaticano dal 1308 con il titolo di S. Nicolò, fu distrutta dal terremoto dell’11 gennaio 1693. Per la ricostruzione dell’abitato, in prossimità della costa e nel feudo Mutubè, Giovanna e Nicolò Pignatelli Aragona Cortés, marchesi di Avola dimoranti a Madrid, inviarono da Palermo l’architetto gesuita Angelo Italia (Licata 1628-Palermo 1700). Questi, il 16 marzo 1693, iniziò a tracciare il perimetro esagonale della nuova Avola e i due assi viari principali: l’incrocio perpendicolare del cardo (Corso Garibaldi) con il decumano (Corso Vittorio Emanuele) determinò, proponendo anche il simbolo del cristianesimo, il centro del piano urbano.

Prossimi Eventi

Natale del Signore 2019

Con Maria e Giuseppe stiamo davanti alla mangiatoia, a Gesù che nasce come pane per la mia vita. Contemplando il suo amore umile e infinito, diciamogli semplicemente grazie: grazie, perché hai fatto tutto questo per me. (Papa Francesco) Vi invitiamo a vivere insieme i momenti più importanti del Santo Natale partecipando alle varie celebrazioni liturgiche.…

Ulteriori informazioni »
Chiesa Madre Avola, Corso Garibaldi, 44
Avola, SR 96012 Italia
+ Google Maps

Archivio Notizie

Azione Cattolica in Parrocchia al via un nuovo anno associativo

Martedì 29 Ottobre nella Rettoria dell’Annunziata si è tenuto il primo incontro di vita associativa dell’Azione Cattolica. In tale occasione si è riflettuto sul tema del terzo anno del triennio, il cui slogan è “Lo avete fatto a me”<...

Condividi:

Riparte il nuovo anno pastorale con il mandato ai catechisti

Con canti gioiosi di festa, entusiasmo e aspettative nel cuore, domenica 6 Ottobre, inizia la celebrazione Eucaristica in parrocchia coi catechisti, bambini, genitori e fedeli, avviando così il nuovo anno catechistico nella comunità parrocchiale Chie…

Condividi:

Diocesi: orientamenti teologico-pastorali 2019-2020 "Un cuor solo e un’anima sola"

Ogni anno il nostro riunirci per il convegno diocesano – ha affermato il nostro Vescovo Mons Antonio Staglianò – diventa insieme alla messa crismale del giovedì santo e al pellegrinaggio al santuario della Madonna della Scala – epifania di Chiesa…

Condividi:
Condividi: