Al via le iscrizioni alla catechesi 2020-21. Ripartiamo insieme responsabilmente con “calma sapiente”

In vista della ripartenza delle attività catechistiche la Parrocchia Chiesa Madre di Avola si impegna a proporre, il progetto pastorale...
CONTINUA A LEGGERE
Al via le iscrizioni alla catechesi 2020-21. Ripartiamo insieme responsabilmente con “calma sapiente”

Don Sultana presiede l’Eucaristia all’altare di San Michele Arcangelo nella festa degli Arcangeli

Il 29 settembre, festa dei Santi Arcangeli Michele, Raffaele e Gabriele, la comunità Chiesa Madre si è riunita per la...
CONTINUA A LEGGERE
Don Sultana presiede l’Eucaristia all’altare di San Michele Arcangelo nella festa degli Arcangeli

Appello del Vescovo di Noto: la Sicilia resti faro di civiltà, no a provvedimenti contro i migranti

“Le prove possono indurire o temprare”, scriveva in tempi difficili Etty Hillesum. Vale per l’esperienza del Covid e del dopo-Covid,...
CONTINUA A LEGGERE
Appello del Vescovo di Noto:  la Sicilia resti faro di civiltà, no a provvedimenti contro i migranti

“Volete una parrocchia perfetta? Niente chiacchiere!”

(Papa Francesco)

CHIESA MADRE S. Nicolò 1693-1741

Nel sito dell’antica Abola, posto sui monti Iblei, la Chiesa Madre, documentata in Vaticano dal 1308 con il titolo di S. Nicolò, fu distrutta dal terremoto dell’11 gennaio 1693. Per la ricostruzione dell’abitato, in prossimità della costa e nel feudo Mutubè, Giovanna e Nicolò Pignatelli Aragona Cortés, marchesi di Avola dimoranti a Madrid, inviarono da Palermo l’architetto gesuita Angelo Italia (Licata 1628-Palermo 1700). Questi, il 16 marzo 1693, iniziò a tracciare il perimetro esagonale della nuova Avola e i due assi viari principali: l’incrocio perpendicolare del cardo (Corso Garibaldi) con il decumano (Corso Vittorio Emanuele) determinò, proponendo anche il simbolo del cristianesimo, il centro del piano urbano.

Prossimi Eventi

Raccomandazioni ai fedeli per tornare a Messa in sicurezza

Ricordiamo ai fedeli della Chiesa Madre di Avola che la capienza massima dei posti consentiti sono 127.  Si ricorda ai fedeli le seguenti disposizioni da osservare: a) indossare la mascherina che copra naso e bocca, da togliere solo al momento della Comunione; b) non è consentito accedere al luogo della Celebrazione in caso di sintomi…

Ulteriori informazioni »
Chiesa Madre Avola, Corso Garibaldi, 44
Avola, SR 96012 Italia
+ Google Maps

SABATO MISSIONARIO MARIANO

Il mese di Ottobre è il mese dedicato alle missioni, ma è anche il mese Mariano, pertanto ogni sabato pregheremo il S. Rosario per le missioni e al termine della Messa faremo la Processione "Aux Flambeaux" all'interno della chiesa con la statua della Madonna rispettando le norme di sicurezza. Pregheremo una posta di Rosario di…

Ulteriori informazioni »
Chiesa Madre Avola, Corso Garibaldi, 44
Avola, SR 96012 Italia
+ Google Maps

SOLENNITA’ DI TUTTI I SANTI

Festeggiare tutti i santi è guardare coloro che già posseggono l’eredità della gloria eterna. Quelli che hanno voluto vivere della loro grazia di figli adottivi, che hanno lasciato che la misericordia del Padre vivificasse ogni istante della loro vita, ogni fibra del loro cuore. I santi contemplano il volto di Dio e gioiscono appieno di…

Ulteriori informazioni »
Chiesa Madre Avola, Corso Garibaldi, 44
Avola, SR 96012 Italia
+ Google Maps

COMMEMORAZIONE DEI FEDELI DEFUNTI

La celebrazione della Commemorazione dei Fedeli Defunti quest'anno nel Vicariato di Avola sarà celebrata nelle rispettive Comunità Parrocchiali. Nella nostra Parrocchia Chiesa Madre la Messa verrà celebrata alle ore 18,00.  

Ulteriori informazioni »
Chiesa Madre Avola, Corso Garibaldi, 44
Avola, SR 96012 Italia
+ Google Maps

Archivio Notizie


Warning: preg_match(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 12 in /web/htdocs/www.chiesamadreavola.it/home/wp-content/plugins/js_composer/include/classes/shortcodes/vc-basic-grid.php on line 184

Festa del Corpus Domini: sigillo della fedeltà di Dio nella nostra carne

Per le misure restrittive imposte dall’emergenza sanitaria in atto, quest’anno abbiamo celebrato la festa del Corpus Domini in maniera inusuale, non a livello vicariale, ma nelle parrocchie e senza la processione per le vie della città con Gesù sacra…

Condividi:

Don Sultana: la Ss. Trinità epifania sublime dell'amore di Dio per gli uomini.

Da Domenica 7 giugno festa della Ss.ma Trinità, per venire incontro ai fedeli che desiderano partecipare alla Messa domenicale ma non possono, o ancora non se la sentono

Condividi:

Dal 18 Maggio riprende la Messa e le celebrazioni liturgiche. Disposizioni e norme

A seguito del Protocollo di intesa emanato il 7 maggio 2020 a firma congiunta del Governo italiano e della C.E.I., seguendo il criterio della “graduale ripresa”, vi trasmetto alcune disposizioni operative, dopo aver sentito i Vicari foranei e il Cons…

Condividi:
Condividi: