La Festa dell’Immacolata ad Avola. Don Sultana: “come Maria anche noi tempio di Dio”

La Solennità della Beata Vergine Maria Immacolata collocata nel cuore dell’Avvento, è stata celebrata ad Avola, anche quest'anno 2023, nella...
READ MORE
La Festa dell’Immacolata ad Avola. Don Sultana: “come Maria anche noi tempio di Dio”

Festa della Madonna della Medaglia Miracolosa con i volontari Vincenziani di Avola. Don Sultana: “non abbiate paura!”

 Il 27 novembre don Rosario Sultana, Vicario foraneo di Avola, ha presieduto la messa presso la chiesetta della Santa Croce...
READ MORE
Festa della Madonna della Medaglia Miracolosa con i volontari Vincenziani di Avola. Don Sultana: “non abbiate paura!”

Diocesi di Noto: ripensare la Chiesa come “sinodo” permanente

Siamo in pieno cammino sinodale. Lo stiamo vivendo in ogni Chiesa locale, così è stato pensato e voluto sia dal...
READ MORE
Diocesi di Noto: ripensare la Chiesa come “sinodo” permanente

“Do you want a perfect parish? No chatter!”

(Papa Francesco)

MOTHER CHURCH S. Nicolò 1693-1741

In the old city of Abola, in the Hyblaean mountains, the Mother Church, recorded in the Vatican annals with the name of St. Nicholas, was destroyed by the earthquake of 11 January 1693. Giovanna and Nicolò Pignatelli Aragona Cortés, marquises of Avola residing in Madrid, sent the Jesuit architect Angelo Italia (Licata 1628-Palermo 1700) from Palermo to rebuild the city near the coast and the Mutubè feudal land. On 16 March 1693, Italia began tracing the hexagonal perimeter of the new Avola and the two main roads: the perpendicular meeting of the north-south Cardo (Corso Garibaldi) and the east-west Decumanus (Corso Vittorio Emanuele) formed a cross and formed the city centre.

Next Events

FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI S. SEBASTIANO BIMARTIRE 12 MAGGIO 2024

Carissimi, ci apprestiamo a vivere e a celebrare la festa tanto attesa del nostro amato Protettore S. Sebastiano, che vivremo con il Triduo solenne predicato dal carissimo don Marco Rabito sul tema: "Chiamati a seminare la speranza e a costruire la pace". Vi invitiamo pertanto, a prendere visione del programma per vivere con maggiore partecipazione…

Scopri di più »
Chiesa Madre Avola, Corso Garibaldi, 44
Avola, SR 96012 Italia
+ Google Maps
Chiesa Madre Avola, Corso Garibaldi, 44
Avola, SR 96012 Italia
+ Google Maps

Viaggio di Gruppo in Spagna: MADRID / TOLEDO / CORDOVA / GRANADA / RONDA / SIVIGLIA

TOUR DI GRUPPO in Spagna organizzato dalla Chiesa Madre di Avola con accompagnatore GFG Travel per tutta la durata del Tour - volo da Catania - hotel 4*- circuito in pullman GT - pensione completa - bevande incluse - guida nazionale per tutto il tour - visite ed escursioni con guide locali in italiano - pacchetto ingressi incluso - cena tipica con spettacolo di flamenco a Siviglia - radioguide auricolari - tasse di soggiorno incluse - assicurazione annullamento / medico / bagaglio

Scopri di più »
Spagna, Madrid, Toledo, Andalusia, Spagna
+ Google Maps

News Archive

Riaprono le iscrizioni al Catechismo 2023/24

Il 24 settembre nella nostra Parrocchia ha inizio il nuovo anno catechistico 2023-24 con la messa delle ore 10,00 a conclusione della quale sarà possibile consegnare il modulo d’iscrizione debitamente compilato. Il progetto di Catechesi che lanciamo quest’anno è: “Passo dopo Passo” che prevede 6 tappe in 6 anni così articolate:

Mons Rumeo per San Corrado: la santità è storia personale non uguale a quella di nessun altro

Domenica 27 Agosto 2023. il Vescovo di Noto Mons Salvatore Rumeo, per la prima volta ha presieduto il Pontificale di San Corrado Con-Patrono della Diocesi; durante la toccante omelia ha voluto fare delle consegne che gli stanno particolarmente a cuore, e che qui vogliamo in breve riassumere.

Il Vicario Foraneo don Sultana nella Solennità del Corpus Domini: “l’eucarestia fa la Chiesa e la Chiesa fa l’eucarestia”

Nella Solennità odierna del Corpus Domini, il Signore Gesù, ci convoca e ci invita a nutrirci al banchetto della Parola e del Suo Corpo. Oggi come per il Giovedì Santo si fa per noi cibo e bevanda di vita nutrendo i suoi figli e sostenendoci nel cammino verso il Regno.

Condividi: